SEZIONI NOTIZIE

Milan, dilemma Kessié: l’ivoriano (tentato dalla Premier) si sottoporrà all’esame Giampaolo

di Salvatore Trovato
Vedi letture
Foto

Risorsa importante o esubero da piazzare? Franck Kessié ha disputato un’ottima Coppa d’Africa con la Costa d’Avorio, ma il suo futuro al Milan resta incerto. Il centrocampista ha programmato il rientro a Milanello tra il 5 e il 10 agosto, per iniziare a prendere confidenza con il nuovo allenatore, il quale - come dichiarato nel corso della conferenza stampa di presentazione - vuole valutare da vicino ogni elemento della rosa prima di prendere una decisione.

PUBBLICITÀ

CARATTERISTICHE - L’ivoriano, a livello di mercato, resta una pedina da tenere in grande considerazione. Molto, però, dipenderà dal giudizio del tecnico abruzzese. Come riporta Tuttosport, Kessié ha caratteristiche uniche all’interno della squadra, ed essendo un classe ’96 ha ancora ampi margini di miglioramento. Con Giampaolo, poi, potrebbe scoprire nuovi metodi di allenamento che potrebbero portarlo allo step superiore, quindi a compiere il definitivo salto di qualità.

PREMIER - Tuttavia, Giampaolo ha sempre optato per centrocampisti di grande qualità, calciatori in grado di dare del tu al pallone. L’arrivo di Krunic, inoltre, e il fatto che il Milan stia cercando una mezzala, potrebbe mettere in discussione la titolarità di Kessié, al quale non dispiacerebbe un’esperienza in Premier League. Ecco, in caso di cessione, il ragazzo vorrebbe trasferirsi proprio in Inghilterra.

Altre notizie
Sabato 14 Dicembre 2019
21:30 Social Network Vitale su Instagram: "Salutiamo il 2019 con una vittoria" 21:15 L'Avversario Atalanta, Gasperini: "Spero di avere Ilicic a disposizione con il Milan" 21:00 Le Interviste Corvino su Ibra: "Può far bene in una squadra che ha bisogno di un attaccante" 20:45 Le Interviste Longhi: "Caldara in un 3-5-2? Potrebbe essere un'opzione" 20:30 News Porrà: "Altafini sarebbe potuto diventare il più grande centravanti di tutti i tempi"
PUBBLICITÀ
20:15 News Fondazione Milan per il progetto "Pelota de Trapo" - Educate for life 20:00 Primo Piano Probabile formazione Milan: Conti ancora titolare, Piatek al centro del tridente 19:45 News Napoli, può arrivare il rinnovo di Callejon 19:30 Il Match Theo e Paquetà occhio alle ammonizioni: i due diffidati del Milan 19:15 Dall'Estero Ferguson sulla Superlega: "Solo interessi economici e non ha il fascino della Champions" 19:01 News Romagnoli verso la sedicesima consecutiva: l'unica volta accadde nel 2015 18:45 News Calcio: Pioli, Milan non uscito da tunnel ma vede luce 18:30 News Seria A, tris del Brescia contro il Lecce 18:15 News Sacchi: "Senza Berlusconi e Galliani mai avrei potuto fare quello che ho fatto" 18:01 Il Match 120 anni, grandi ex e tante stelle: gli ospiti di domani a San Siro 17:46 Calciomercato Milan Camavinga, il Milan sfida Liverpool e Psg per il classe 2002 17:31 News Ceccarini: "Milan, è Todibo l’alternativa a Demiral" 17:15 L'Avversario Sassuolo, De Zerbi: "Dobbiamo presentarci a San Siro con coraggio ed umiltà" 17:00 Gli ex CorSera - Ancelotti-Gattuso: Carletto deluso dal comportamento di Rino 17:00 Primo Piano ESCLUSIVA MN - M. Colombo: "Se arrivasse Ibra uno tra Leao e Piatek verrebbe ceduto. Sullo svedese Milan ancora in vantaggio"