ESCLUSIVA MN - Parisi: “Deulofeu-Milan, conterà la volontà di Gerard. Derby? Bravi a non mollare fino all’ultimo”

di Antonio Vitiello
articolo letto 31949 volte
Foto

Il cambio di proprietà al Milan è ancora fresco, si sta vivendo una fase di rivoluzione con l’approdo dei cinesi e con l’insediamento di Fassone e Mirabelli. La redazione di MilanNews.it ha contattato Fabio Parisi, agente storico che negli ultimi trent’anni ha lavorato molto con il Milan con tante operazioni. A lui abbiamo chiesto in primis della cessione del club: “Sono cose che possono succedere, prima o poi sarebbe dovuto capitare, speriamo che le persone che hanno preso il Milan adesso abbiano lo stesso amore per il Milan che ha avuto Berlusconi. Derby? L’abbiamo sempre detto che Montella sta lavorando benissimo, sta facendo a pieno il suo lavoro considerando la rosa a disposizione. Certo, il derby si era messo in un certo modo, sono stati bravi a non mollare e crederci fino all’ultimo secondo”.

Lei è stato l’intermediario del passaggio di Deulofeu al Milan, può restare in rossonero?

“Prima cosa bisogna capire cosa vorrà fare il Barcellona, poi conterà molto la volontà del giocatore. Se il Barça lo riscatterà allora bisogna andare a trattare con loro, altrimenti l’operazione sarà con l’Everton, ma peserà parecchio il parere di Deulofeu”.  


Altre notizie
Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI