Tuttosport - Settore giovanile, avvicendamento Galli-Beretta: la motivazione del Milan

di Enrico Ferrazzi
articolo letto 19719 volte
Foto

L’edizione odierna di Tuttosport riferisce la motivazione che il Milan ha dato per l’avvicendamento tra Filippo Galli e Mario Beretta alla guida del settore giovanile rossonero: la società di via Aldo Rossi avrebbe spiegato questo cambio con il numero ridotto di trofei vinti recentemente dalle squadre giovanili milaniste.


Altre notizie
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy