Repubblica titola: “Milan, allarme rifinanziamento”

di Enrico Ferrazzi
articolo letto 18965 volte
Foto

L’edizione odierna di Repubblica riferisce questa mattina che ieri c’è stato un Cda fiume che ha rivelato l’allarme al Milan per il rifinanziamento del debito del presidente cinese Yonghong Li con Elliott: sotto la regia della banca d’affari Merrill Lynch, advisor scelto dal club rossonero, ci sarebbe un mese da oggi per evitare che il club finisca subito al fondo americano, prima della data di fine ottobre, limite per la restituzione del prestito di 303 milioni di euro (120 del club, 183 della Rossoneri Lux di Li) più interessi. Entro il 16 aprile, il Milan dovrà fornire all’Uefa la documentazione sull’avvenuto rifinanziamento, ma c’è un paletto di Elliott ancora stringente, cioè un nuovo aumento di capitale entro fine marzo.


Altre notizie
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy