CorSera - Gravina critica Kessie e Bakayoko: il Milan non gradisce

di Salvatore Trovato
Vedi letture
Foto

A due giorni di distanza, il caso della maglia di Acerbi mostrata da Bakayoko e Kessie sotto la Curva è ancora incandescente. Lo scrive stamane il Corriere della Sera, che evidenzia come il caso da "sportivo" sia diventato "politico". Tutto nasce dalle parole, durissime, del presidente della Figc, Gabriele Gravina. Il Milan, ovviamente, non ha gradito: il club rossonero considera inopportuna l’uscita del numero uno della Federazione a poche ore dalla sentenza del Giudice Sportivo. L’ipotesi di una squalifica per i rossoneri sembrava però improbabile, ma ora, si chiede giustamente il noto quotidiano milanese?


Altre notizie