Tuttosport - Solo due gol subiti nel 2019, la difesa del Milan è blindata: e Gattuso gongola

di Salvatore Trovato
Vedi letture
Foto

Paquetà illumina, Piatek non sbaglia un colpo, ma la difesa? Il Milan si gode i due nuovi acquisti, ma da un po’ di tempo a questa parte - osserva il quotidiano Tuttosport - c’è un reparto che più di altri sta funzionando: quello arretrato. Due gol dubiti in 7 gare nel 2019: la retroguardia rossonera, una delle migliori del torneo, sta vivendo un momento d’oro.

AFFIDABILITA’ - Tutta la fase difensiva è migliorata, su questo non ci sono dubbi, ma i singoli stanno facendo - eccome! - la loro parte. Dal capitano Romagnoli a Musacchio e Zapata, senza dimenticare Abate, che nel periodo di emergenza si è reinventato centrale, dando un grande contributo alla causa. E poi ci sono i terzini, Calabria e Rodríguez su tutti, affidabili e sempre sul pezzo. In attesa di Caldara e del ritorno a pieno regime di Conti (che scalpita), Gattuso si gode la sua difesa.

CARATTERE - Il Milan ha tenuto il passo delle rivali nonostante le pesanti defezioni avute tra fine novembre e inizio dicembre. La squadra si è compattata, dimostrando di avere carattere e qualità. Abate, come detto, si è calato in ruolo non suo, mentre Zapata (oggi infortunato), chiamato in causa dopo mesi vissuti in panchina, ha risposto presente mettendo la sua esperienza al servizio di un gruppo giovane ma ambizioso. Rino può sorridere: lui - parole sue - firmerebbe per vincerle tutte 1-0.


Altre notizie