SEZIONI NOTIZIE TMW RADIO

Milan, Dalot ha scalato posizioni nel finale di stagione: potrebbe rimanere

di Antonio Tiziano Palmieri
Vedi letture
Foto
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews

Diogo Dalot, terzino duttile arrivato la scorsa estate in prestito al Milan dal Manchester United, nel corso della stagione è cresciuto di rendimento, e ora non è esclusa la possibilità che il club rossonero lo riscatti dagli inglesi. Partito bene con il gol e l’assist nel match di andata di Europa League contro lo Sparta Praga, Dalot ha avuto una flessione nella parte centrale della stagione, per poi riprendersi alla grande nel finale, scalando posizioni e giocando anche con una certa regolarità. Infatti, nelle ultime 13 partite di campionato, il classe 1999 è sceso in campo 12 volte, 4 delle quali da titolare. In totale Dalot ha collezionato 34 presenze in questo 2020/2021, con 2 gol e 3 assist. Si è reso utile alla causa rossonera giocando sia a destra che a sinistra, questo è piaciuto a mister Stefano Pioli, che intravede in lui qualità tecniche, atletiche e fisiche.

IL FUTURO

Da alcuni giorni il futuro di Dalot non è così lontano dal Milan. Dopo il secondo posto conquistato nell’Europeo Under 21 con il suo Portogallo (della spedizione lusitana ha fatto parte anche Rafael Leao), Dalot sta osservando alcuni giorni di vacanza. Dall’1 luglio tornerà ufficialmente in Inghilterra allo United, ma Paolo Maldini e Frederic Massara hanno tutte le intenzioni di trattare con i Red Devils per la sua permanenza al Milan. Gli inglesi chiedono 20 milioni di euro per il riscatto totale, ma il Milan non esclude di poter rinnovare il prestito. Ogni soluzione può essere quella giusta. La società di via Aldo Rossi non ha ancora deciso bene la strategia da utilizzare, ma da quello che filtra, un tentativo di abbassare le pretese lo si farà, proprio perché il finale di stagione che il giocatore ha disputato, ha ben impressionato la dirigenza meneghina.

Altre notizie
Venerdì 25 giugno 2021
09:47 Rassegna Stampa Tuttosport - Milan-Giroud: gli agenti del francese sono in attesa di un segnale per volare a Londra e parlare con il Chelsea 09:35 Rassegna Stampa Gazzetta - Milan, Adli resta nel mirino ma l'affondo decisivo non è ancora partito 09:23 Rassegna Stampa Il Messaggero - C'è anche il Milan su Luis Alberto: Romagnoli più conguaglio per arrivare allo spagnolo 09:11 Rassegna Stampa Gazzetta - Milan-Diaz, ci siamo quasi: intesa di massima con il Real per un prestito con diritto di riscatto a 20 mln 08:59 Rassegna Stampa Tuttosport in prima pagina: "Kaio Jorge, scatto Milan"
08:48 Rassegna Stampa Gazzetta: "Doppietta Milan. Dalot: lo United apre. E Diaz è a un passo" 08:36 News TMW - Atalanta in pole per Lovato ma anche il Milan è sulle tracce del giovane del Verona 08:24 Rassegna Stampa L'apertura della Gazzetta sull'Italia: "Wembley arriviamo!" 08:12 News Christillin sulla finale a Londra: "Allo stato attuale non si cambia. Ma c'è senso di responsabilità" 08:00 Calciomercato Milan Milan, mercato dei giovani di proprietà: Plizzari dovrebbe tornare, resta Daniel Maldini 07:56 Primo Piano Tuttosport - Milan su Kaio Jorge del Santos: via libera di Elliott, costa tra i 10 e i 15 milioni 07:48 News Italia-Austria, gara di Wembley affidata all'arbitro inglese Anthony Taylor 07:36 News Gravina ai nuovi organi di giustizia sportiva: "Siete garanzia di imparzialità e indipendenza" 07:24 News Final 4 a Wembley, ma contagi alle stelle. Corriere dello Sport: "Si studia bolla per i tifosi" 07:12 Social Network Milan, ecco come è andata la prima edizione della Padel Cup rossonera 07:00 News Euro2020, il tabellone degli ottavi di finale: Italia dal 'lato forte' 01:00 Le Interviste Di Lorenzo: "Francia e Belgio lotteranno fino alla fine, speriamo di esserci anche noi" 00:50 Primo Piano Florentino Perez: "Brahim ha dimostrato il suo talento, se qui non trova continuità vorremmo che lo facesse al Milan" 00:48 News Verso Italia-Austria, ballottaggio a centrocampo fra Verratti e Locatelli 00:36 News BBC Sport - Kjaer nella top 11 dei gironi dell'Europeo