LIVE MN - Milan, Gattuso: "Spero di recuperare Musacchio. Calha ha un ematoma. La Juve? Non molliamo"

di Antonio Vitiello
articolo letto 66790 volte
Foto

Termina qui la conferenza di Gattuso

Come sta Musacchio?: "Musacchio sta bene, è un sudamericano. È tosto, spero di recuperarlo domenica"

Che partita è stata? "Betis grande squadra, quando ho visto il girone avevo capito di essere in un girone molto difficile dove dovevamo ottenere la qualificazione all'ultima giornata. Con la linea a 5 abbiamo sofferto, poi spostando Suso e Hakan nella loro posizione abbiamo giocato meglio. Risultato giusto".

Come sta Calhanoglu?: "Calhanoglu ha preso il solito colpo al collo del piede. Ha un ematoma e quando viene colpito ha dolore. Speriamo di non fare la stessa fine di settimana scorsa".

Cosa deve fare il Milan con la Juve?: "Ciò che si è visto è il cuore di questa squadra. Nel primo tempo eravamo allo sbaraglio, poi nella ripresa in dieci minuti abbiamo recuperato le cose. Abbiamo voglia, energia, non molliamo. A volte c'è la paura di giocare, poi quando abbiamo preso coraggio abbiamo fatto vedere cose interessanti".

Sul match: "Passando a 3-4-3 con Suso e Hakan nella loro posizione la situazione è migliorata. Nel primo tempo eravamo in una via di mezzo facendogli trovare sempre sbocchi".

Si aspettava un Betis primo nel girone?: "Il Betis non mi sorprende, ha preso giocatori importanti. È una squadra sempre alla ricerca della giocata con e senza l'uomo. Per affrontare il Betis ci vuole coraggio e organizzazione".

Dopo il pareggio del Milan in casa del Betis Siviglia, parla in conferenza stampa il tecnico rossonero Gennaro Gattuso. Segui la conferenza su MilanNews.it


Altre notizie
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy