SEZIONI NOTIZIE

Il Milan alza l'asticella per Veretout, ora si attende la risposta della Roma: è duello per il francese

di Matteo Calcagni
Vedi letture
Foto

Sono ore calde, anzi caldissime, per il futuro di Jordan Veretout. Il giocatore, non convocato per la tournée USA e partito dal ritiro di Moena, è ormai al passo d'addio: su di lui si stanno sfidando Milan e Roma, protagoniste di una sorta di asta dove il giocatore sembra non avere posto preferenze precise. Stamattina Pradé e Joe Barone si sono intrattenuti per circa un'ora presso la sede rossonera: il Diavolo ha alzato l'offerta per il centrocampista francese (si parla di 16 milioni più bonus), togliendo Lucas Biglia dalle trattativa. Se l'argentino dovesse trasferirsi a Firenze (è gradito a Montella) lo farà, eventualmente, solo con un'operazione distaccata.

PUBBLICITÀ

SFIDA A DUE - Ora si attende l'eventuale risposta della Roma e, qualora le offerte coincideranno, sarà fondamentale la volontà del giocatore. Sappiamo che il classe '93 ha dato il benestare ad un eventuale trasferimento in rossonero, ma i giallorossi non sono assolutamente fuori dalla contesa. E' un gioco di piccoli rilanci e di dettagli che potrebbe far pendere la bilancia in un senso o nell'altro.

SI CORRE PER VERETOUT - Il fatto che il Milan abbia accelerato in questi ultimi giorni fa capire che in casa rossonera c'è volontà di regalare una nuova mezz'ala a Marco Giampaolo, il quale necessita di calciatori pronti e subito presenti per poter costruire il suo centrocampo. Bennacer, anche se arrivasse, sarebbe a disposizione soltanto da agosto, visto l'attuale partecipazione alla Coppa d'Africa: ieri l'Algeria ha battuto la Costa d'Avorio ed è volata in semifinale, aumentando di conseguenza i tempi di attesa. Ora però la concentrazione va tutta su Jordan Veretout, nel braccio di ferro con la Roma di Fonseca.


Altre notizie
Mercoledì 23 Ottobre 2019
17:00 Primo Piano ESCLUSIVA MN - Lodetti: "Leao mi piace molto, Suso va aiutato. Giampaolo? Paga sempre l'allenatore perchè non si possono mandare via 22 giocatori" 16:48 Gli ex G. Galli su Donnarumma: "Sta migliorando ancora, a 20 anni non si può pretendere che non sbagli mai" 16:36 Gli ex Montolivo, l'ex Capitano del Milan è ancora senza squadra 16:24 Le Interviste Graziani sul Milan: "Contro il Lecce ha giocato un po' meglio e forse meritava di più" 16:12 Social Network Hernandez su Twitter: "Un passo alla volta"
PUBBLICITÀ
16:00 Il Sondaggio Sondaggio MN - Pioli nuovo allenatore del Milan, siete d’accordo? 15:51 L'Avversario Fonseca e il fattore infortuni: "Siamo pochi senza molte alternative, è sfortuna" 15:39 Social Network MilanNews.it sui social: seguici su Instagram, Facebook e Twitter 15:27 News Giovani, i valori di un settore 15:15 Social Network Milan, "È così che tutto inizia": le foto dei giovanissimi rossoneri in allenamento 15:02 Da Milanello Dalla panchina al gol, Piatek punta alla maglia da titolare contro la Roma 15:00 Primo Piano Buono e cattivo, la storia altalenante di Suso con il Milan 14:51 Le Interviste Napoli, De Laurentiis vuole Ibra: "Potrebbe essere un mio desiderio" 14:39 Gli ex 23 ottobre 1996: Filippo Galli gioca la sua ultima partita con la maglia del Milan 14:27 News Milan, contro la Roma torna Calabria: può bilanciare la spinta a sinistra di Hernandez 14:15 L'Avversario Roma, possibile panchina per Under contro il Milan 14:03 News Lecce: Farias,carichi per Juve ma è dura 13:50 News Il Milan ricorda Simoncelli: otto anni fa la sua tragica scomparsa 13:38 Le Interviste Napoli, De Laurentiis: "I giornali hanno esaltato il Milan dopo il Lecce, noi veniamo trattati da provinciali" 13:26 News Sky - Milan, buone notizie dall'attacco: i numeri offensivi sono migliorati con Pioli