SEZIONI NOTIZIE

CorSera (ed. Milano) - Nuovo San Siro, il sì della Giunta somiglia tanto a un no: Milan e Inter amareggiate

di Salvatore Trovato
Vedi letture
Foto

Poteva essere il giorno del via libera decisivo, invece, come evidenzia l’edizione milanese del Corriere della Sera, siamo quasi da capo. Si parla, ovviamente, della questione stadio, dopo il parere - favorevole ma non troppo - della Giunta in merito al progetto presentato da Milan e Inter. Nella delibera, infatti, la dichiarazione di pubblico interesse del nuovo San Siro è accompagnata dalla richiesta di presentare uno "studio di fattibilità aggiornato".

PUBBLICITÀ

LE DUE CONDIZIONI - In altre parole, un nuovo progetto che rispetti determinati paletti. Una doccia fredda per Milan e Inter: "Ci hanno detto sì, ma è un sì che assomiglia tanto a un no", è la sintesi, amarissima, che filtra dalle due società. La Giunta, dunque, non arretra di un millimetro rispetto alle condizioni imposte dal Consiglio comunale e invita i club a rispettare le volumetrie fissate dal Pgt e presentare un progetto per "rifunzionalizzare" l’attuale San Siro, mantenendone la vocazione sportiva.

PIANO B - "Milan e Inter si riservano di analizzare nel dettaglio l’atto e valutare se le condizioni poste siano compatibili con la fattibilità e la sostenibilità economica del progetto". Con queste poche righe, le due società hanno sostanzialmente rinviato ogni decisione. Si valuta l’ormai famoso piano B, ovvero la migrazione cioè verso Sesto San Giovanni. Opzione tutt’altro che da scartare, soprattutto alla luce degli ultimi sviluppi.


Altre notizie
Domenica 17 Novembre 2019
01:00 News Biasin: "Il Milan non ha un problema di modulo ma di prestazione dei singoli" 00:45 News Milan, Zamani e Cleonise erano nel mirino 00:30 L'Avversario Napoli, Mario Rui: "Ottimo il rapporto con Ancelotti. Ritiro? No comment" 00:15 News Piatek, il Napoli per rilanciarsi? Con i partenopei i suoi primi gol in rossonero 00:00 L'editoriale Ibra non va preso e vi spiego perché. Mertens e Ancelotti…
PUBBLICITÀ
Sabato 16 Novembre 2019
23:45 News Damiani: "Penso che la pretendente favorita per Ibra sia il Milan" 23:30 News MN - Pellegatti: "Non basta una partita. Dobbiamo migliorare il gioco, i tifosi sono molto vicini" 23:15 News Caldara, la foto dell'allenamento sul proprio profilo Instagram 22:55 News Juventus, per Szczesny prolungamento fino al 2024 a 4 milioni annui 22:40 News Azzurri a San Marco "Città si rialzerà" 22:30 News U.21: Italia-Islanda 3-0, doppietta di Cutrone 22:25 News MN - Pellegatti: "Donnarumma? Bruttissimo segno se non si trova accordo con l'entourage" 22:10 News Cosatti: "Theo fra le poche note positive di questo inizio di stagione del Milan" 22:03 News Israele-Polonia, Piatek segna la rete del momentaneo 0-2 21:55 News Milan Femminile, Tucceri Cimini: "Faremo di tutto per non deludere i tifosi" 21:40 Gli ex José Mauri: "Ho fallito io oppure il progetto del Milan?" 21:25 News MN - Pellegatti: "Ci sono tanti bravi scolari, c'è bisogno di un grande professore" 21:10 Da Milanello Milanello, domani giorno di riposo per i rossoneri: si riprende lunedì 20:55 News Milan-Napoli, storico degli ultimi incontri a San Siro 20:40 Social Network Donnarumma soddisfatto in azzurro: "A gonfie vele"