SEZIONI NOTIZIE

Tensione Atalanta, Gasperini esplode: "Rigore? Errore gravissimo, non c'è giustificazione"

di Antonio Vitiello
Vedi letture
Foto

Gian Piero Gasperini, allenatore dell'Atalanta, dopo la sconfitta in finale di Coppa Italia contro l'Atalanta è intervenuto ai microfoni di Rai Sport: "Queste partite si giocano molto sugli episodi. Nel primo tempo c'è stata un'occasione da gol clamorosa per noi. Nella ripresa abbiamo fatto meglio, poi abbiamo subito la rete su calcio d'angolo".

L'allenatore rivede il tocco di mano di Bastos e non ci sta: "E' un errore gravissimo. Non l'avevo vista dalla panchina. Banti non mi è piaciuto in tutta la conduzione della partita. Questa è una cosa che cambia completamente tutto quello che è stato fatto in campionato. Non mi ero accorto di questa cosa, è gravissima, non c'è nessuna giustificazione. Si accetta la sconfitta sportivamente, la Lazio è un'ottima squadra, è stata una gara equilibrata, ma questo non è un episodio sano. Non mi ero reso conto dalla panchina di tutto questo, me l'avevano detto i giocatori, ma pensavo fosse uno di quei falli di mano che vediamo di solito, involontari. Questo rientra in una casistica molto chiara. E' una cosa gravissima".

PUBBLICITÀ

Testa alla Champions League? "Noi abbiamo vinto comunque con i nostri tifosi, quest'episodio ci fa vincere ancor di più. La partita poteva andare in tanti modi, noi eravamo disposti ad accettare la sconfitta visto che la partita è stata equilibrata e bella".

Il suo nome è al centro del mercato. "No, pensiamo a questa Coppa che abbiamo giocato. Non ha rispetto dei tifosi dell'Atalanta questa cosa del fallo di mano, è troppo evidente. Abbiamo assistito ad una stagione di rigore e rigorini assurdi, in cui non abbiamo mai detto niente. Ma questo è pesante. Non ci fosse il VAR potrei giustificarlo, ma con il VAR no".


Altre notizie
Giovedì 22 Agosto 2019
01:00 News Condò: “Bennacer è una certezza, Correa invece penso sia una scommessa” 00:48 News Di Stefano: “Bennacer è stato un colpo intelligente della dirigenza del Milan” 00:36 Gli ex Crotone, è quasi fatta per Maxi Lopez 00:24 News Milanello, prevista una sola sessione di allenamento per oggi 00:12 News Di Stefano: “Ad Udine il Milan potrebbe schierare gli stessi uomini dell’anno scorso” 00:00 L'editoriale Le due correnti di pensiero sul Milan. Ha bisogno di top player, no basta Giampaolo. La soluzione attesa non da Udine ma a fine settembre
Mercoledì 21 Agosto 2019
23:48 Calciomercato Milan Di Marzio: “L’agente di Correa è a Milano, ma il Milan deve sbloccare la cessione di Silva” 23:36 News PES 2020, il Milan è ancora la squadra sponsor 23:24 News Top 10 Under 23 con più reti in carriera: c’è André Silva 23:12 News Di Stefano: “Leao viene considerato un potenziale campione, ma va disciplinato” 23:00 Gli ex Niente rinnovo per Thiago Silva, a gennaio sarà acquistabile a parametro zero 22:48 Il Milan Femminile Milan femminile, previste altre tre amichevoli 22:36 Social Network Andre Silva su Twitter: “Insisti, resisti e conquista” 22:24 News Serie A, la probabile formazione dell'Udinese alla prima di campionato 22:12 Social Network Milan, il morale è alto, il debutto si avvicina 22:00 Social Network Leao su Instagram: “Presto la Serie A” 21:48 Calciomercato Milan Pescara, chiesto al Milan Pobega per il prossimo anno 21:36 News Marchetti: "Il Milan è a posto ma vuole migliorare. Serve cedere qualcuno davanti, ma non Suso" 21:24 News Theo Hernandez in allenamento: "Continuando a lavorare" 21:12 News E' Sacchi l'allenatore più grande di tutti i tempi secondo 120 tifosi vip