Tajani: "Ho detto a Berlusconi che senza di lui il Milan è meno forte. Si è messo a ridere"

di Thomas Rolfi
articolo letto 57531 volte
Foto

Antonio Tajani, presidente del Parlamento Europeo e dichiarato tifoso juventino, ha parlato del Milan: "Ho parlato ieri sera con lui, gli ho detto che stavo con Allegri e che il Milan di Berlusconi era competitivo. Si è messo a ridere. Da quando non c'è più Berlusconi il Milan è meno forte".


Altre notizie
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy