Premium - La maledizione della numero 9 prosegue dal 2008/09, mai nessuno da allora in doppia cifra in Serie A

di Matteo Calcagni
articolo letto 22564 volte
Foto

Il campionato di André Silva si sta chiudendo con sole due reti all'attivo, realizzate consecutivamente contro Genoa e Chievo. Secondo quanto riferito da Carlo Pellegatti a Premium Sport, nessun numero 9 rossonero è riuscito ad andare in doppia cifra dal 2008/09, quando Pippo Inzaghi segnò tredici reti in Serie A. Nel campionato seguente l'ex milanista segnò 2 reti, così come nel 10/11, mentre ne realizzò una (nell'addio al calcio col Novara) nel 2011/12. Da quel momento il 9 è passato di schiena in schiena con cadenza annuale (e in un caso semestrale), senza alcun tipo di fortuna. Nel 2012/13 fu il turno di Pato (zero gol), nel 2013/14 Matri (un gol), nel 2014/15 Torres (un gol), da gennaio 2015 Destro (tre gol), nel 2015/16 Luiz Adriano (quattro gol) e nel 2016/17 Lapadula (otto gol), il migliore dopo Inzaghi del 08/09. La doppia cifra per un numero 9 manca quindi dal 2009, nove anni fa.


Altre notizie
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy