SEZIONI NOTIZIE TMW RADIO

MN - Passerini: “Ibrahimovic è un altro uomo. Oggi è un allenatore in campo”

di Nicholas Reitano
Vedi letture
Foto
© foto di PhotoViews

"È un altro uomo. È un’altra persona. Oggi è un allenatore in campo. Sa cosa fare e sa portare l’idea dell’allenatore in campo. Questa metamorfosi ha sorpreso fino ad un certo punto: ha un’intelligenza enorme, sa capire le situazioni e anticiparle, e ha eliminato quell’aspetto un po’ ruvido, e forse eccessivo, che ha avuto nella sua carriera. Ibrahimovic è un uomo squadra e meno individualista, basti vedere come si comporta con i compagni. Quando vedi Ibra un’ora prima al campo, la volta dopo anche tu arrivi un’ora prima. Quella di Ibra si chiama maturità, ed essendo una persona intelligente mi ha sorpreso, ma fino ad un certo punto. Lo vedi anche dalla gestione dei social e da come scherza, dal rapporto che ha con il pubblico, con la gente. E' diventato uno straordinario imprenditore di sè stesso. Prima Ibra o lo amavi o lo odiavi, era un personaggio divisivo. Ora unisce. A proposito del post sulla nazionale che ha fatto scalpore in Svezia, io lo porterei al Mondiale anche a 42 anni”. Così, Carlos Passerini, penna del Corriere della Sera, ha parato di Zlatan Ibrahimovic ai nostri microfoni.

Leggi qui l’intervista integrale
Altre notizie
Venerdì 04 dicembre 2020
08:24 Rassegna Stampa L'apertura della Gazzetta sul Milan: "Diavolo a quattro" 08:12 Social Network Bennacer: "Vittoria di mentalità, qualificati ai sedicesimi" 08:00 News Il Milan vola ai sedicesimi e conferma il periodo d’oro. Preoccupa solo Kjaer 07:56 Primo Piano CorSera - Milan, missione compiuta: rossoneri ai sedicesimi di Europa League, ora testa al campionato 07:48 Social Network Hauge: "Non ci arrendiamo mai, che rimonta!"
PUBBLICITÀ
07:36 News Cucchi: "Grande rimonta del Milan. Bellissimo il gol di Hauge" 07:24 News Milan-Celtic, Diaz in gol: è la quarta rete in rossonero 07:12 Le Interviste TMW RADIO - Di Gennaro: "Non mi stupirei se il Milan scegliesse fra Europa e Serie A" 07:00 News Trevisani: "Con Ibra sono migliorati tutti. Il Milan può lottare per lo scudetto" 01:00 Social Network MilanNews.it sui social: seguici su Instagram, Facebook e Twitter 00:48 Social Network Castillejo: "Contento per il gol e per la qualificazione della squadra" 00:36 Social Network Dalot: "Ci siamo qualificati con una grande vittoria" 00:30 Primo Piano Una prima volta assoluta. La Primavera di Praga. Kjaer come Thiago 00:24 News Pioli ricorda Maradona: "L'ho affrontato ma non lo marcavo. Mi sono commosso, Diego non morirà mai" 00:12 News TMW - All'inferno e ritorno. Milan batte Celtic 4-2 e trova con un turno d'anticipo i sedicesimi 00:00 Editoriale In Europa ci vuole più testa, ma che carattere...! Lo scoop di Natale: il nuovo San Siro è una truffa
Giovedì 03 dicembre 2020
23:48 Gli ex 3 dicembre 2003: l'esordio assoluto di Abate con la maglia del Milan 23:35 Le Interviste Romagnoli: "Nel 2015 ho detto subito sì al Milan, è stato amore a prima vista" 23:24 News VIDEO - Milan-Celtic 4-2: rivedi tutti i gol del match 23:15 Primo Piano Romagnoli a Sky: "Mi trovo benissimo al Milan, voglio diventare il più forte di tutti. Pioli? Uno di noi"