SEZIONI NOTIZIE TMW RADIO

Milan, tre uomini chiave per la volata Champions League

di Pietro Andrigo
Fonte: Gianluigi Longari per Sportitalia
Vedi letture
Foto
© foto di PhotoViews

Il ritorno degli uomini chiave, rappresenta la condizione indispensabile affinchè il Milan possa recuperare le posizioni che ha perso nella lotta al vertice e che potrebbero risultare decisive nella rincorsa ad un posto Champions. La riconquista dei tre punti ottenuta contro il Benevento ha sancito alcuni spiragli positivi, personificati anzitutto dal ripristino di Zlatan Ibrahimovic come riferimento offensivo, e poi da Calhanoglu e Theo Hernandez. Il numero dieci ha cercato di rispondere con i fatti alle tante chiacchiere di mercato che ne stanno accompagnando la caduta di rendimento stagionale dopo quanto di buono mostrato nella passata stagione. Il suo gol vale da iniezione di fiducia per tutti: riconquistare l’imprevedibilità e la visione di gioco nella fase decisiva dell’azione potrebbe risultare decisivo. Allo stesso modo sono più che confortanti i segnali forniti da Theo Hernandez: dopo un inizio di stagione assolutamente esaltante, l’esterno francese è stato soggetto ad un calo di rendimento che è coinciso anche con le difficoltà dei suoi compagni e con il distacco dal vertice. Avere nuovamente a disposizione la sua versione De Luxe rappresenterebbe per il Milan e per Pioli la novità più bella alla quale aggrapparsi in questo finale di stagione.

Altre notizie
Lunedì 10 maggio 2021
20:24 News Verso Torino-Milan: ballottaggio Rebic-Leao per sostituire Ibrahimovic 20:12 La Primavera Roback e il rinnovo: "Grato per tutto questo, continuiamo a lavorare duro" 20:00 Primo Piano Donnarumma e il futuro: lo 0-3 allo Stadium può spostare gli equilibri 19:48 Calciomercato Milan M. Law (Telegraph): "Tomori merita un posto in nazionale, ora è improbabile che torni al Chelsea" 19:36 Le Interviste Pellegatti: "Juve-Milan 0-3? E' la vittoria più importante degli ultimi anni"
19:24 News MN - Nosotti: "La presenza di Maldini una garanzia: è credibile, forte, ha visione" 19:12 News Serafini: "Se io fossi un ragazzino avrei in camera il poster di Rebic" 19:00 News Kessie, con la Juventus è arrivato il secondo errore dal dischetto in questa stagione 18:48 News MN - Nosotti: "Tomori da riscattare. Sa lavorare di reparto e nell'uno contro uno" 18:37 Gli ex Filippo Galli: "Pioli ha grandi meriti nella vittoria sulla Juventus" 18:32 Calciomercato Milan MN - D’Ambrosio e Hysaj, parametri zero proposti al Milan 18:25 News Sky - Terminata l'udienza al Tribunale antidoping per Gasperini: domani la sentenza 18:13 Gli ex Eranio su Pioli: "Triste che sia stato messo in discussione, merita la conferma" 18:01 News Sinner esulta per il 3-0 alla Juve: "Sono molto contento, con un risultato così è ancora più bello" 18:00 Primo Piano ESCLUSIVA MN - Nosotti: "Diaz scelta vincente? Non avevo dubbi, Pioli sa dove mettere le mani" 17:48 News Marani sul Milan: "La Champions sarebbe il giusto premio dopo una grande stagione. Pioli eccellente allenatore" 17:36 Gli ex Kakà ringrazia un tifoso per un tatuaggio a lui dedicato: "Grazie per l'affetto" 17:24 Social Network Milanello, gli scatti dell'allenamento odierno dopo la vittoria schiacciante sulla Juve 17:12 Calciomercato Milan Roback rinnova con il Milan fino al 2025. Ariatti: "Per un futuro sempre più legato ai colori rossoneri" 17:00 News Brahim Diaz MVP di Juventus-Milan 0-3