SEZIONI NOTIZIE

La Serie A ha speso un miliardo per il mercato. Ma ancora non è finita

di Redazione MilanNews
Fonte: tuttomercatoweb.com
Vedi letture
Foto

Un miliardo di euro di trasferimenti già fatti. E non è finita qua. A poco meno di tre settimane dalla chiusura del sessione estiva - sottolinea l'edizione odierna del Corriere dello Sport - il mercato della Serie A ha le carte in regola per ritoccare il record di investimenti stabilito lo scorso anno con 1.280 milioni bruciati dall’1 luglio al 17 agosto. Anche se non ai livelli di qualche anno fa, le nostre società sono comunque tornate a investire e pure i top player non sono indifferenti al fascino del nostro pallone.

PUBBLICITÀ

De Ligt, ad esempio, ma anche Romelu Lukaku che voleva rilanciarsi in Italia dopo l’esperienza a Manchester e che l’Inter ha trasformato nell’operazione più cara della storia del club dopo che già aveva superato i 100 milioni di investimento per Lazaro, Sensi, Barella e Agoumé. Anche il Napoli non si è tirato indietro perché dopo aver preso Manolas per 36 milioni, ne ha stanziati altri 100 per Lozano (siamo vicini alla firma) e per vincere l’asta per Icardi, mentre la Roma, dopo tante cessioni, tre acquisti da oltre 20 milioni di valutazione li ha fatti (Spinazzola, Pau Lopez e Diawara).

E il Milan? Forse i suoi colpi non saranno stati ad effetto, ma Maldini, Boban e Massara per Leão, Hernández, Bennacer, Duarte e Krunic hanno già messo sul tavolo 80 milioni, oltre a essere pronti a fare un altro investimento per Correa.


Altre notizie
Giovedì 14 Novembre 2019
01:00 News Tonali: "Io e Pirlo diversi, Gattuso il mio idolo da bambino" 00:48 News Kessie, due gare consecutive senza giocare: non era mai successo da quando è al Milan 00:36 News Lodetti: "I risultati non sono migliorati con Pioli, la squadra deve fare un esame di coscienza" 00:24 La lettera del tifoso LA LETTERA DEL TIFOSO: "Dai che ci siamo" di Fabrizio 00:12 News A. Di Gennaro: "Montolivo? Chiaro ci fosse qualcosa contro il giocatore"
PUBBLICITÀ
00:00 L'editoriale Il Milan ha bisogno di tutti, da domani anche di Kessiè. La "marea" di cartellini gialli è un deficit inquietante. Bennacer e Calha non sono diventati picchiatori
Mercoledì 13 Novembre 2019
23:48 L'Avversario Napoli, oggi lavoro personalizzato per Allan, Ghoulam e Manolas 23:25 MILAN FEMMINILE Vitale con Hovland in vista di Milan-Juventus 23:12 Social Network Milan, l'allenamento continua anche durante la sosta per le nazionali 23:01 Da Milanello Milanello, domani allenamento al mattino 23:00 News Ibrahimovic lascia i Galaxy, è ufficiale: la nota del club 22:49 News Daino: "Nonostante l'età, Ibra si può accostare sia al Milan che ad altre piazze" 22:37 News Wenger "La mia energia per nuovo calcio" 22:25 News G. Di Marzio: "Se il Napoli non vincesse col Milan la città diventerebbe una polveriera" 22:13 News Lodetti: "Ibra un grande ma ha quasi quarant'anni" 22:01 News Monza, Antonelli: "Galliani è riuscito a prendere Paletta grazie al rapporto che aveva con lui" 21:49 News Di Marzio: "Il Milan era pronto a un grande sacrificio per Demiral" 21:37 News Tweet razzista, 1 turno a Bernardo Silva 21:34 Primo Piano Ibra saluta i LA Galaxy a modo suo: "La storia continua...ora tornate a guardare il baseball" 21:24 Il Sondaggio Sondaggio MN - Quale reparto va rinforzato a gennaio?