Gattuso sui giocatori: "Mi hanno sorpreso a livello qualitativo, il merito è loro"

di Matteo Calcagni
articolo letto 12721 volte
Foto

Rino Gattuso, intervenuto in conferenza stampa, ha parlato del gioco della sua squadra, dicendosi sorpreso di alcuni giocatori a livello qualitativo: "Ho visto giocatori che mi hanno sorpreso a livello qualitativo. La cosa che mi affascina è l'età media bassa. Hanno caratteristiche ben precise. Mi hanno facilitato a trovare certe trame, ma mancava esser squadra. Non subire gli avversari, annusare il pericolo. Alla prima dificoltà, prima scomparivamo dal campo. Tutto quello che si sta vedendo è merito loro. Ce l'hanno dentro. Le sei espulsioni non sono un caso, l'esperienza non si compra al supermercato".


Altre notizie
Mercoledì 23 Maggio
Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI