Gandola: "Paquetà e Piatek hanno cambiato il sangue del Milan, Bakayoko come Desailly"

di Matteo Calcagni
Vedi letture
Foto

Il giornalista Giorgio Gandola, intervenuto a Sky Sport 24, ha parlato della situazione in casa rossonera: "E' stato un cambiamento ragionato sul mercato, Paquetà e Piatek hanno cambiato il sangue a questa squadra. E' cresciuto tantissimo Bakayoko, Gattuso gli ha trovato la posizione perfetta, davanti alla difesa come Desailly nel grande Milan. Atalanta-Milan? Una gara bellissima, i rossoneri devono stare attenti perché l'Atalanta è un carro armanto, se riuscirà a contenerla potrebbe anche riuscire a batterla".


Altre notizie