Gandola (La Verità): "Il lavoro di Gattuso parla per lui, Montella aveva difficoltà nell'essere sé stesso"

di Fabio Anelli
articolo letto 17797 volte
Foto

L’editorialista della Verità, Giorgio Gandola, dagli studi di Sky Sport ha parlato di Montella e Gattuso: “Montella aveva dei problemi, si era avviato in una situazione difficile, aveva troppe responsabilità sulle spalle anche nel rapporto pubblico con la stampa e con il mondo milanista. Aveva difficoltà nell’essere sé stesso. A Siviglia si è liverato di questo, ha trovato una squadra che lo aspettava per fare il salto di qualità. Il lavoro di Gattuso parla per lui, sta cercando di vincere partendo da dietro in volata, è affascinante”.


Altre notizie
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy