SEZIONI NOTIZIE TMW RADIO

Galliani: "Il Milan è in testa da sedici giornate e non mi pare di averlo letto su nessun giornale"

di Nicholas Reitano
Vedi letture
Foto
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews

Intervistato ai microfoni di ‘90° Minuto’, in onda su Rai 2, l’ad del Monza Adriano Galliani ha parlato anche del derby vinto ieri dal Milan contro l’Inter e di alcuni temi legati al campionato di Serie A: “Se vai in campo con 6-7 titolari sei una squadra inevitabilmente diversa. Io sono ultratifoso del Milan, e quindi figuriamoci; ma parlando da sportivo, magari l'Inter con Milan Skriniar e Alessandro Bastoni sarebbe stata una squadra diversa. Come Zlatan Ibrahimovic avrebbe otto gol e non quattro se avesse giocato le altre due gare. Questa è una lotteria, col Covid dobbiamo convivere tutti".

PUBBLICITÀ

Galliani si sofferma anche sull'ipotesi bolla per la Serie A, dicendosi scettico: "Difficile fare di più di ciò che si fa, qualunque cosa fai sbagli perché il tema è troppo complesso. La bolla è andata bene per l'Nba in un periodo limitatissimo, ma come fai a tenere i giocatori in una bolla per nove mesi? Finché non arriva il vaccino questo virus ci perseguiterà. Più di così non si può fare, i medici devono capire da dove partono i focolai. Io ho timore quando i giocatori vanno fuori, ma non voglio dire nulla per non suscitare polemiche. Penso che più di quanto fatto da Lega e Figc sia difficile fare". 

Tornando al successo nel derby e alla scia di vittorie rossonera: "Il Milan è in testa da sedici giornate e non mi pare di averlo letto su nessun giornale. Dopo il lockdown ci sono state dodici partite, il Milan è finito primo e adesso ha ricominciato primo vincendo tutte le partite fra campionato, amichevoli ed Europa League. Il futuro non lo conosco, prendo atto che il Milan è primo da sedici giornate ed è strano che nessuno lo commenti. Ibrahimovic? Dieci fa abbiamo vinto l'ultimo derby in casa dell'Inter e c'era Ibra, 1-0, ricordo rigore con fallo di Materazzi uguale e identico a quello commesso ieri da Kolarov. Ibrahimovic è straordinario".

Altre notizie
Domenica 25 ottobre 2020
23:44 News Spadafora: "In Serie A protocollo non rispettato, Ronaldo lo ha violato" 23:30 News Fonseca: "Playoff? Il campionato può finire normalmente" 23:15 Social Network Donnarumma, cinque anni dopo l'esordio: "Indimenticabile" 23:00 News Serie A, la classifica parziale: Milan ancora primo da solo, due squadre al secondo posto 22:45 News Sky o DAZN? Il programma tv della 5^ giornata di Serie A e non solo
PUBBLICITÀ
22:30 Gli ex Ronaldinho positivo al Covid-19: "Sto bene, sono asintomatico" 22:15 L'Avversario Udinese, Gotti a Sky: "Milan forte, lo affronteremo al meglio delle nostre possibilità" 22:00 L'Avversario Eurorivali, il Lille pareggia 1-1 contro il Nizza 21:45 News Calcio: Roma; Fonseca 'Creata identità forte. C'è armonia' 21:30 News On this day - 25/10/2009: Chievo-Milan 1-2, la prima e unica doppietta in carriera di Nesta 21:15 Calciomercato Milan Liverpool, Ozan Kabak profilo ideale per sostituire van Dijk 21:00 News Serie A, Milan e Roma fra le squadre ad aver segnato più su rigore 20:45 News Serie B: Reggiana decimata dal Covid, 27 contagiati 20:30 L'Avversario Eurorivali, il Celtic inciamapa ancora: 3-3 contro l'Aberdeen 20:26 News Premier: Ancelotti cade a Southampton e s'infuria 20:15 News Balata "di questo passo la serie B muore, il Governo intervenga" 20:00 Primo Piano Probabile formazione Milan: Calhanoglu verso il recupero record, tornano Calabria e Bennacer 19:45 News Cinque anni di Donnarumma: i numeri del portierone rossonero 19:40 News Milan, buon allenamento da parte di Calhanoglu: domani mattina la lista dei convocati 19:30 News Germania, iniziativa rivoluzionaria: istituito un account Twitter per rispondere sugli episodi arbitrali