Chelsea, Azpilicueta chiede scusa ai tifosi: "0-6 inaccettabile col City"

di Fabio Anelli
articolo letto 14359 volte
Foto

Cesar Azpilicueta chiede scusa. Il capitano del Chelsea ci ha messo la faccia dopo l'umiliazione subita ieri pomeriggio dal Manchester City (sconfitta per 6-0). "È una delle peggiori serate della mia vita, abbiamo commesso troppi errori e l'unica cosa che posso fare è scusarmi con i tifosi. Questa è una sconfitta inaccettabile per tutti", ha dichiarato lo spagnolo a Sky Sports.


Altre notizie
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy