SEZIONI NOTIZIE

Calcio: Gravina "Federazione forte deve avere una Lega A forte"

di Thomas Rolfi
Fonte: ANSA
Vedi letture
foto ANSA
foto ANSA

(ANSA) - FIRENZE, 03 DIC - "Una Federazione per essere forte deve avere molto forte la sua Lega più importante: non intendiamo minarne l'autonomia però noi faremo di tutto per metterci a disposizione della Lega di Serie A affinché si arrivi alla migliore soluzione". Lo ha detto il presidente della Figc, Gabriele Gravina, a Coverciano per presentare insieme al ministro dell'istruzione Lorenzo Fioramonti il progetto formativo della Figc 2019-20 per le istituzioni scolastiche. Gravina si è poi soffermato sul sorteggio dei gironi di Euro 2020, che molti hanno definito fortunato considerando le nazionali che l'Italia avrebbe potuto incontrare nella prima fase. "Sono stato contento di non aver pescato squadre fortissime - ha ammesso Gravina -, ma concordo con Mancini che ha frenato gli entusiasmi, il nostro girone è pieno di insidie e mi piace poco. La gara più complicata s'annuncia quella con la Turchia perché saremo sotto tutti i riflettori del mondo con l'obbligo di dimostrare il nostro valore. Obiettivi? Mi aspetto di continuare a vincere ogni giorno, non aspetto il 12 giugno, fermo restando che abbiamo centrato già un traguardo importante, una Nazionale piena di giovani talenti con prospettive di oltre 10 anni". Infine sul duello scudetto fra Inter e Juve: "Sta rendendo quanto mai bello e avvincente il nostro campionato senza contare anche quelle due-tre realtà che stanno spingendo dietro". (ANSA).

Altre notizie
Giovedì 09 luglio 2020
22:36 Le Interviste Zapelloni: "Ibrahimovic ha una personalità incredibile. Va tenuto" 22:24 News Ribéry non lascia Firenze "Viola per sempre" 22:12 News Milan, con Ibrahimovic in campo 1.9 punti di media: senza lo score si abbassa a 1.4 22:00 News Bucchioni: "Non so come il Milan abbia fatto a mandare via Gattuso. Pioli è visto come un normal-one" 21:48 News Rigori concessi: su 152 assegnati, solo 45 sono stati per fallo di mano
PUBBLICITÀ
21:48 News Dalla Figc nuove risorse per lo sviluppo dei vivai 21:36 Le Interviste Pellizzari: "Rangnick è una figura interessante ma è incompatibile con il calcio italiano" 21:24 News Coronavirus: Bulgaria; aumentano casi, chiuse tribune stadi 21:12 Calciomercato Milan Di Marzio: "Stasera Rangnick osserva Pessina, da capire se può far parte del Milan del futuro" 21:00 News Ibrahimovic, che numeri con la Juventus: primo per tiri in porta e occasioni da gol create 21:00 Primo Piano André Silva, Rebic e la clausola pro Fiorentina: come Milan ed Eintracht potrebbero trovare la quadra 20:48 News Valentini a QSVS: "Il futuro di Maldini potrebbe essere in FIGC" 20:35 News Calcio: Malagò, così appassiona meno ma soluzione migliore 20:24 News Tanti auguri a Paolo Di Canio! 20:12 Social Network 9 luglio 2006, l'Italia è campione del mondo: il ricordo social del Milan 19:48 News Magni a MN: "Gigio velocissimo ad andare giù sul colpo di testa di Rugani, anche fosse stato più incrociato l'avrebbe preso" 19:43 Da Milanello MN - Milanello, domani mattina la ripresa degli allenamenti 19:36 News Caressa: "Scettico su Rangnick, gli stranieri che hanno vinto da noi erano diversi" 19:24 Le Interviste Magni a MN: "Che fastidio quando rinfacciano lo stipendio a Gigio" 19:12 News Sky o DAZN? Il programma tv dalla 31^ alla 35^ giornata di Serie A