Bonetti: "Milan, cambiato marcia. Gattuso, rinnovo immediato"

di Antonio Vitiello
articolo letto 21494 volte
Foto

Il Milan viaggia a ritmi elevati e ora, dopo la vittoria col Cagliari, si è portato al quarto posto in classifica. Anche grazie agli innesti di gennaio, Piatek e Paqueta, che hanno cambiato volto alla squadra. "I rossoneri stanno facendo un grandissimo lavoro e ora si trovano davanti a squadre che erano più attrezzate", dice a Tuttomercatoweb.com Dario Bonetti, ex difensore milanista. "Gattuso merita il rinnovo immediato". 

Il mercato di gennaio è stato fondamentale...
"Maldini e Leonardo danno un gran contributo e ora in effetti sono arrivati due giocatori capaci di migliorare tanto la squadra. C'è la mentalità giusta, ora è stata cambiata marcia". 

Paqueta se lo aspettava capace di inserirsi così rapidamente?
""E' un giocatore di talento e quando c'è l'umiltà  non si fa fatica ad inserirsi. E' un calciatore giovane che ha voglia di crescere e migliorare. Il bello del Milan comunque è anche vedere cosa succede quando perdono palla. Lì vedi il gruppo compatto che lavora per recuperare". 

Anche Piatek se lo aspettava così?
"Se vedeva la porta col Genoa, è chiaro che l'avrebbe vista anche col Milan. La maglia rossonera pesa di più? Sì ma lui ha personalità e si è presentato alla grande con la doppietta contro il Napoli. Quel match lo ha aiutato ad inserirsi subito"  

Questo Milan è favorito per il quarto posto?
"Oggi se lo merita. deve continuare a crescere però essere lì con tutti i problemi che ha avuto è una gran cosa. Ha tanti margini di miglioramento e sarà competitivi. Dire se è favorito è dura, la lotta è serrata e c'è anche l'Atalanta. Tutti dovranno stare attenti ai bergamaschi". 


Altre notizie
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy