acmilan - 4 maggio 2014, ci pensa De Jong

di Matteo Calcagni
Fonte: acmilan.com
Vedi letture
Foto

4 MAGGIO 2014: DE JONG, CI PENSA LUI
Stagione turbolenta per il Milan, con il passaggio in panchina da Allegri a Seedorf, con solo 22 punti nel girone d'andata e con un Ottavo di finale di Champions League conclusosi con le quattro reti subite dai rossoneri al Vicente Calderon contro l'Atletico Madrid. I giocatori volevano regalare al pubblico milanista un'ultima grande soddisfazione stagionale. Sembrava fatto apposta il Derby di ritorno, a due sole giornate dalla fine. Sarebbe stata la rivincita sul tacco di Palacio della gara di andata. Il riscatto lo firma Nigel De Jong con un preciso colpo di testa, su cross di Mario Balotelli, a mezz'ora dalla fine. Sotto la curva rossonera.

IL TABELLINO

MILAN-INTER 1-0

MILAN: Abbiati, Constant (41'st Abate), Rami, Mexes, De Sciglio, De Jong, Montolivo, Poli (27'st Muntari), Taarabt, Kaká (31'st Pazzini), Balotelli. All.: Seedorf.
INTER: Handanovic, Ranocchia, Samuel, Rolando, Jonathan (33'st Alvarez), Hernanes, Cambiasso (25'st Guarin), Kovacic, Nagatomo, Palacio, Icardi (37'st Milito). All.: Mazzarri.
Arbitro: Bergonzi.
Gol: 20'st De Jong (M).


Altre notizie