RMC SPORT - Parisi a MN: “Paquetà? Mi sembra un colpo del vecchio Milan. Tra Rabiot e Ramsey scelgo il primo”

di Enrico Ferrazzi
articolo letto 58850 volte
Foto

Fabio Parisi, noto agente sportivo, è intervenuto alla trasmissione “Milan News” su RMC Sport e ha commentato così il possibile arrivo di Lucas Paquetà al Milan: “Gli ottimi rapporti di Leonardo con il Flamengo possono aver influito, ma poi bisogna comunque mettere mani al portafoglio. Mi sembra un colpo del vecchio Milan. Paquetà ha tutte le qualità per diventare un grande giocatore. Il Milan lo ha voluto e lo ha preso senza pensare a prestiti, diritti o obblighi di riscatto. E’ un segnale forte da parte del nuovo Milan. E’ un giocatore che mi intriga molto, non lo conosco benissimo, ma è giovane, emergente, con tanto talento. È un segnale forte anche per tutto il calcio italiano: i grandi giocatori emergenti non vanno solo all’estero, ma vengono anche in Italia. Ramsey o Rabiot? Mi piace di più Rabiot, è un giocatore forte, finito e completo. Può diventare un grande giocatore. I giocatori francesi si adattano più facilmente al nostro calcio rispetto agli inglesi. Dal punto di vista tecnico prenderei Rabiot”.


Altre notizie
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy