Pioli: "Sentenza Milan? Il fatto che la decisione arrivi così all'ultimo non aiuta nessuno: ai rossoneri credo cambi poco"

di Simone Nobilini
articolo letto 49801 volte
Foto

L'allenatore della Fiorentina, Stefano Pioli, ha parlato così della possibilità di centrare un posto in Europa in caso di conferma dell'esclusione del Milan dalle coppe europee: "Non voglio entrare nel merito delle sentenze, non spetta a me. Dico solo che il fatto che la decisione arrivi così all'ultimo non aiuti nessuno. Soprattutto Fiorentina e Atalanta, al Milan credo cambi poco".


Altre notizie
Mercoledì 14 Novembre
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy