Allegri a Sky: "Ho detto no al Real Madrid, avevo già deciso di restare alla Juventus"

di Matteo Calcagni
articolo letto 30014 volte
Foto

Massimiliano Allegri, intervistato da Sky Sport 24, ha ammesso di essere stato contattato da Florentino Perez per allenare il Real Madrid ed avere rifiutato la chimata delle Merengues: "Diciamo che ho detto sì alla Juventus. Ho parlato con il Presidente Perez, ma era giusto che rimanessi alla Juventus perché era una decisione presa, rispettando quel che avevo detto senza prendere in considerazione altro. Però ringrazio Perez che mi ha dato questa possibilità. Il Chelsea? La decisione di restare alla Juventus era stata presa, ho ringraziato chi mi ha cercato. Il primo a sapere se dovrò andare via sarà Agnelli e, viceversa, dovrò saperlo per forza... Sono rimasto perché il progetto Juventus si rinnova ogni volta, diventa sempre competitiva. E' tra le migliori al mondo, sempre tra le migliori d'Europa e sono contento di farlo con Agnelli, Marotta, Paratici, Nedved: siamo ambiziosi e il Presidente ancora di più".


Altre notizie
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy