SEZIONI NOTIZIE

LA LETTERA DEL TIFOSO: "Una regola per la Champions" di Leonardo

di Redazione MilanNews
Fonte: scrivi a laletteradeltifoso@milannews.it
Vedi letture
Foto

Salve cari amici rossoneri, grazie a MilanNews.it per l'opportunità di farci esprimere un parere sulla nostra squadra.
Finalmente siamo quasi al termine di questo campionato, in cui il ritorno in Champions è stato molto vicino, siamo ancora in ballo ma sicuramente nel cuore dei tifosi non si è creduto realmente di arrivare a questo traguardo.
Troppi punti persi, partite buttate al vento, errori di un allenatore acerbo e di calciatori sopravvalutati... Se non fosse stato per le altre pretendenti, che puntualmente hanno rallentato con noi, a quest'ora saremmo settimi od ottavi...
A proposito di questo, mi complimento con l'Atalanta che sicuramente riesce a dimostrare un calcio di qualità e a fare ottimi risultati, ma detto ciò, non me ne vogliano i cari amici tifosi atalantini, ma non credo che sia una buona cosa vedere la Dea in Champions League. Per il bene del ranking Uefa, occorrono squadre in grado di investire e di portare il più avanti possibile il discorso Champions. Che senso ha arrivarci e non poter competere con la maggior parte delle squadre europee? Avremmo per l'ennesimo anno solo la Juventus alle fasi finali, e non è buona cosa visto che è da troppo poco che abbiamo riconquistato con fatica il quarto posto per l'accesso all'Europa che conta.
Inoltre, non essendo testa di serie, si troverebbe un girone di fuoco che influirebbe negativamente nel prossimo campionato...
Servirebbe una regola che obbliga le squadre che raggiungono i primi 4 posti del campionato, a garantire una squadra di valore affinché possa andare avanti il più possibile in Europa. Questo per evitare che si arrivi solo per intascare i soldi della qualificazione ed essere buttati fuori alle prime battute.
Il Milan invece ha alle spalle una società capace di investire, che non venderà (lo spero), i propri gioielli, e soprattutto, in caso di qualificazione, non punterà a "sopravvivere", ma ad andare sempre più avanti... Speriamo, in queste ultime partite, che si ritorni al quarto posto, per il bene del calcio italiano, della società, e della Champions in generale che rivedrebbe i colori rossoneri dopo anni... Abbiamo una squadra giovane, serve un allenatore esperto, furbo e carismatico, che faccia "sputare sangue agli avversari".... E questa ultima frase non è casuale, l'ho sentita in molte interviste di Antonio Conte, quando con la sua bravura ha fatto rinascere la Juve e la Nazionale... Elliott dovrebbe pensarci seriamente, loro possono!

PUBBLICITÀ


Leonardo Marseglia da Brindisi 


Altre notizie
Giovedì 22 Agosto 2019
01:00 News Condò: “Bennacer è una certezza, Correa invece penso sia una scommessa” 00:48 News Di Stefano: “Bennacer è stato un colpo intelligente della dirigenza del Milan” 00:36 Gli ex Crotone, è quasi fatta per Maxi Lopez 00:24 News Milanello, prevista una sola sessione di allenamento per oggi 00:12 News Di Stefano: “Ad Udine il Milan potrebbe schierare gli stessi uomini dell’anno scorso” 00:00 L'editoriale Le due correnti di pensiero sul Milan. Ha bisogno di top player, no basta Giampaolo. La soluzione attesa non da Udine ma a fine settembre
Mercoledì 21 Agosto 2019
23:48 Calciomercato Milan Di Marzio: “L’agente di Correa è a Milano, ma il Milan deve sbloccare la cessione di Silva” 23:36 News PES 2020, il Milan è ancora la squadra sponsor 23:24 News Top 10 Under 23 con più reti in carriera: c’è André Silva 23:12 News Di Stefano: “Leao viene considerato un potenziale campione, ma va disciplinato” 23:00 Gli ex Niente rinnovo per Thiago Silva, a gennaio sarà acquistabile a parametro zero 22:48 Il Milan Femminile Milan femminile, previste altre tre amichevoli 22:36 Social Network Andre Silva su Twitter: “Insisti, resisti e conquista” 22:24 News Serie A, la probabile formazione dell'Udinese alla prima di campionato 22:12 Social Network Milan, il morale è alto, il debutto si avvicina 22:00 Social Network Leao su Instagram: “Presto la Serie A” 21:48 Calciomercato Milan Pescara, chiesto al Milan Pobega per il prossimo anno 21:36 News Marchetti: "Il Milan è a posto ma vuole migliorare. Serve cedere qualcuno davanti, ma non Suso" 21:24 News Theo Hernandez in allenamento: "Continuando a lavorare" 21:12 News E' Sacchi l'allenatore più grande di tutti i tempi secondo 120 tifosi vip