Real, prima di Solari contattato anche Seedorf: "Madrid è casa mia"

di Fabio Anelli
articolo letto 24627 volte
Foto

Ha vestito in Italia le maglie di Sampdoria, Inter e Milan, per poi allenare i rossoneri. Ora Clarence Seedorf siede sulla panchina della nazionale del Camerun ma in autunno è stato contattato dal Real Madrid per prendere il posto di Julen Lopetegui. Lo scrive l'edizione online di Marca, che aggiunge poi delle dichiarazioni rilasciate dall'ex centrocampista olandese: "Considero il Real Madrid la mia casa e, a essere onesto, avrei accettato. Ci sono stati contatti, però la decisione della dirigenza è stata un'altra. Tuttavia sono giovane, in futuro spero di tornare al Bernabeu da protagonista".


Altre notizie
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy