Ceccarini: "Higuain e Morata situazione in evoluzione, ma il Milan punta a tenere il Pipita"

di Enrico Ferrazzi
Fonte: di Niccolò Ceccarini per TMW
articolo letto 31744 volte
Foto

Sono giorni importanti per capire il futuro di Higuain e Morata. Le posizioni sono molto chiare. Sarri considera il Pipita l’uomo giusto per aumentare tantissimo il potenziale offensivo del Chelsea. Sta spingendo perché questa possa diventare un’ipotesi concreta fin da subito. Higuain non ha mai nascosto la stima e il grande rapporto con Sarri. In tutto questo però ci sono di mezzo Milan e Juventus, che hanno esigenze diverse. Il club bianconero non si opporrebbe a una partenza del Pipita con destinazione Londra, ma chiede che l’operazione sia a titolo definitivo. E su questo aspetto il Chelsea sta riflettendo. Poi c’è il Milan che in estate ha fatto un investimento importante per un attaccante così forte, pagando 17 milioni di euro per il prestito oneroso più 36 milioni per l’eventuale riscatto. Il problema è anche di natura tecnica. Higuain è uno dei migliori bomber a livello internazionale e sostituirlo diventa problematico, Morata può essere una valida soluzione, ma in questo senso l’affare potrebbe diventare concreto solo con un prestito. Resta il fatto che il Milan non vorrebbe privarsi del Pipita perché lo ritiene indispensabile per raggiungere la Champions League. I rossoneri intanto continuano a lavorare sull’attaccante esterno. Ferreira Carrasco resta una prima scelta. 


Altre notizie
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy