Tuttosport - Milan, Suso e Piatek esclusi e fuori dal progetto: sono entrambi sul mercato

di Salvatore Trovato

Suso e Piatek hanno "pagato" con la panchina le deludenti prestazioni offerte in questa stagione. Il 4-4-2 di Pioli ha dato buone indicazioni: Castillejo ha fatto benissimo sulla corsia di destra, mentre Leao ha dimostrato di essere la spalla ideale di Ibrahimovic. Insomma, nel "nuovo" Milan targato Ibra sembra esserci pochissimo spazio per Jesus e il pistolero, i quali difficilmente accetterebbero un ruolo di secondo piano.

SONDAGGI - Secondo Tuttosport, sia lo spagnolo che il polacco sono sul mercato. Le pretendenti non mancano, ma non sono poi così "agguerrite". Perlomeno non come e quanto vorrebbe il Milan. Valencia, Siviglia e Getafe hanno messo gli occhi su Suso, mentre per Piatek si sono mosse alcune squadre di Premier League. Il club rossonero vorrebbe monetizzare dalla cessione dei due attaccanti, ma non sarà semplice. 

VIA A TITOLO DEFINITIVO - È soprattutto da Piatek che il Milan spera di ricavare una buona somma (non meno di 30 milioni di euro cash). Il Tottenham, che ha bisogno di sostituire l’infortunato Kane, ha mostrato un certo interesse per l’ex Genoa, ma siamo ancora lontani dall’accordo. Una cosa è certa: Boban e Maldini non prenderanno in considerazioni eventuali richieste di prestito.


Altre notizie
PUBBLICITÀ
.