Barcellona, oggi il primo seminario "Doppia Carriera: Sport e formazione accademica dello sportivo": Milan rappresentato da Celario

di Simone Nobilini
articolo letto 5441 volte
Foto

Oggi, nell’Auditorium 1899 all’interno dello Stadio Camp Nou di Barcellona, si è svolto il primo seminario “Doppia carriera: “Sport e formazione accademica dello sportivo”. Organizzato dalla Masia, l’iniziativa ha visto anche la partecipazione di Alberto Celario, segretario del Settore Giovanile del Milan, e di Chiara D’Angelo, Supervisore del Progetto Educativo rossonero. È stata l’occasione per trattare temi molto sensibili al Milan: l’educazione e l’istruzione che è necessario riservare a ogni ragazzo del settore giovanile, per garantire a tutti loro una crescita prima di tutto umana, a 360 gradi. La crescita di ogni campione – questa la convinzione della società rossonera – passa prima di tutto dal lato umano e individuale, valori imprescindibili che rimangono anche senza una carriera ad alto livello. Al seminario hanno partecipato addetti ai lavori e dirigenti di club di varie discipline tra cui Albert Soler, Direttore Esports Professionals del Barcellona, il Direttore del programma Masía 360 Carles Folguera, Pablo Borrás dell’Estudiantes Basket, Susana Regüela del CAR di Sant Cugat e José María Amorrortu, direttore sportivo dell’Atlético Bilbao.


Altre notizie
Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI