Tuttosport - Milan, nuova (e agognata) chance per Lapadula: foga e gol, i rossoneri si affidano al loro guerriero

di Salvatore Trovato
articolo letto 12122 volte
Foto

Una nuova, agognata chance da titolare per Lapadula. Questa sera, infatti, contro il Genoa, complice la squalifica di Bacca, l’ex centravanti del Pescara partirà dal primo minuto. La partite giocate da Gianluca in questa stagione, come evidenzia Tuttosport, sono state, per certi versi, meno esaltanti di quelle con cui l’anno scorso è diventato capocannoniere di B, convincendo Berlusconi a investire 9 milioni per il suo cartellino.

IL CALO - Con il trasferimento al Milan, Lapadula ha fatto il salto di qualità, conquistando uno dei palcoscenici più importanti del calcio italiano, ma si è dovuto adattare in fretta al ruolo di attore non protagonista (cioè la riserva di Bacca), che gli è comunque valso l’elogio del popolo rossonero. Dopo il momento d’oro a cavallo tra novembre e dicembre (4 gol in altrettante presenze), "Lapa", a causa anche di un problema alla caviglia che non gli ha permesso di allenarsi al meglio, si è un po’ spento, giocando poco e segnando meno (appena una rete, fra l’altro su rigore).

FOGA - Stasera, in un match fondamentale per le ambizioni europee del Milan, Lapadula sarà al centro del tridente rossonero, pronto a scatenare tutta la sua rabbia (agonistica, s’intende). Con il suo atteggiamento, la sua grinta e la sua foga (talvolta eccessiva), Gianluca ha conquistato la fiducia della società e dell’allenatore, ma anche le simpatie dei tifosi milanisti. Senza Suso e Bacca, la squadra ha bisogno della sua carica e, soprattutto, del suo contributo in zona-gol.


Altre notizie
Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI