Probabile formazione - Attacco obbligato e novità a centrocampo: Bertolacci centrale e Mati mezz'ala

di Matteo Calcagni
articolo letto 17235 volte
Foto

Nel girone d'andata, dopo l'"ubriacante" successo contro la Juventus, il Milan si presentò a Marassi contro un agguerritissimo Genoa: il disavanzo mentale fu evidente e il 3-0 fu una netta conseguenza di questo fattore, a causa dello sforzo psicofisico per compiere un'impresa da molti ritenuta impossibile. Ora il Milan affronterà nuovamente il Grifone, questa volta a San Siro, dopo le polemiche dello Stadium e la mannaia di squalifiche e infortuni. Montella, infatti, oltre ai vari lungodegenti, dovrà rinunciare agli "appiedati" Romagnoli, Sosa e Bacca. Una situazione di certo non facile, in vista di un match in cui esiste un unico risultato, la vittoria.

NOVITA' - Dopo la panchina di Torino sulla sinistra si rivederà Vangioni dal primo minuto. Piuttosto scontate le altre scelte, con De Sciglio terzino destro e la coppia centrale Paletta-Zapata, a fare da scudo all'onnipresente Gianluigi Donnarumma. Le novità vere arrivano però in mediana, dove Vincenzo Montella dovrebbe optare per due scelte interessanti: Bertolacci sarà preferito a Locatelli come vertice basso del centrocampo a te, mentre Mati Fernandez è in vantaggio su Pasalic per il ruolo di mezz'ala sinistra. Sarebbe la seconda presenza dall'inizio per il cileno, dopo la sfortunata apparizione al Castellani, conclusasi con un infortunio muscolare dopo appena undici minuti. Sull'interno di destra tornerà invece Juraj Kucka.

SCELTE OBBLIGATE - I veri problemi del Milan sono in attacco dove, a causa di infortuni e squalifiche, Montella dovrà rinunciare a Suso, Bacca e Bonaventura. Il tecnico campano si affiderà dunque a Deulofeu, ormai titolare fisso dopo l'infortunio dell'ex Atalanta, Lapadula ed Ocampos. In panchina, oltre al giovane Cutrone, ci sarà soltanto Honda, il quale tra l'altro ha anche accusato un attacco influenzale in settimana.

La probabile formazione del Milan (4-3-3): Donnarumma; De Sciglio, Paletta, Zapata, Vangioni; Kucka, Bertolacci, Mati Fernandez; Deulofeu, Lapadula, Ocampos.


Altre notizie
Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI