Premium - Milan, possibile sguardo anche a Mendy

di Simone Nobilini
articolo letto 70686 volte
Foto

Secondo quanto riportato da Carlo Pellegatti per Premium Sport, il nuovo ds rossonero Massimiliano Mirabelli e Vincenzo Montella non avrebbero osservato da vicino ieri sera, al "Louis II" di Montecarlo, solamente Pierre-Emerick Aubameyang, possibile grande obiettivo di mercato per la prossima stagione. Con la chance di arrivare a Sead Kolasinac (destinato verso la Premier) ormai sfumata, infatti, il club rossonero potrebbe aver messo gli occhi anche su Benjamin Mendy, esterno sinistro classe '94 del Monaco: dotato di grande forza e potenza fisica, il terzino franco-senegalese è già tuttavia finito nel mirino di alcune squadre inglesi, in particolar modo del Chelsea, e come per altri due gioielli monegaschi come Fabinho e Bakayoko Traoré la concorrenza risulta forte.

Arrivato dal Marsiglia, impiegato stabilmente da titolare ad eccezione di squalifiche o qualche guaio muscolare patito in questa stagione, Mendy è sceso in campo in 35 occasioni in questa stagione, mostrando anche una buona predisposizione all'assist (11 totali) e appoggiando al meglio la manovra offensiva, con tanta corsa garantita lungo la fascia di sinistra: profilo, come ribadito in precedenza, più che appetibile anche per tante big europee, Milan compreso. Con Montella e Mirabelli pronti a studiarne da vicino le qualità proprio ieri, in occasione del quarto di finale di ritorno tra Monaco e Borussia Dortmund: gara in cui anche Mendy, oltre all'ormai solito fenomeno-Mbappé, ha saputo mettersi in mostra al meglio su un palcoscenico prestigioso come quello della Champions League.


Altre notizie
Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI