Verso Austria Vienna-Milan, è Çalhanoglu l'unico rossonero ad aver già segnato al Prater

di Daniele Castagna
Fonte: acmilan.com
articolo letto 17919 volte
Foto

L'Austria Vienna arriva alla sfida di Europa League da un 2-2 interno contro il Wolfsberger. L'allenatore è Thorsten Fink, ex giocatore del Bayern Monaco dal 1997 al 2004, cheha fatto parte della rosa che ha vinto a San Siro la Champions League 2001 e di quella che ha incontrato il Milan nell'autunno 2002, nella fase a gironi della Champions poi vinta dal Milan a Manchester. Il tecnico tedesco dispone di qualche individualità interessante come il centrocampista e capitano Holzhauser, molto abile nei calci piazzati: dal 2015-16 a oggi ha segnato sei gol su punizione, due dei quali già in questa stagione. Curiosità: l'unico giocatore del Milan ad aver fatto gol al Prater di Vienna è Hakan Calhanoglu, in un Austria-Turchia 1-2 del 29 marzo 2016, ovviamente su punizione.


Altre notizie
Lunedì 25 Settembre
Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI