TMW RADIO - Vulpis: "Milan, mi aspetto una soluzione da Fassone"

di Matteo Calcagni
Fonte: Tuttomercatoweb.com
articolo letto 9881 volte
Foto

Durante il pomeriggio di 'TMW RADIO', all'interno di 'Tribuna Stampa', Marcel Vulpis, direttore di Sport Economy, ha detto la sua sulle parole di Marco Fassone, a.d. del Milan, riguardanti le richieste 'impossibili' da parte della UEFA.

"Viene da ridere, perché se un club è sotto scacco e deve aspettare che una banca d’investimenti dia parere favorevole ad una ristrutturazione del debito da qui fino al 2023, anche se con interesse minore, a fare questo non c'è bisogno di laurearsi in Economia e Commercio. Mi aspettavo da Fassone qualcosa di più. Fassone non deve arrivare sui giornali, ma serve una proposta e che arrivi a risolvere il problema prima che si crei il problema. Sono dei film già visti. Il piano Baraldi della Lazio è lo stesso di Fassone per il Milan, riveduto e corretto. E’ spostare l’orizzonte temporale di una esposizione bancaria e portarla più avanti. Possono esserci sanzioni economiche e non dalla UEFA. Mi aspettavo una struttura che fosse all’altezza della situazione".

A tutti sono tornate in mente le parole di Pallotta sul Milan

Ad oggi non so cosa faccia il presidente del Milan YongHong Li. Fisicamente il presidente esiste, ma bisogna capire cosa fa durante la giornata, il suo mestiere. Doveva presentarsi come fanno tutti. Non va bene questo modo di fare. Se fai di tutto per non farti conoscere, viene un dubbio.


Altre notizie
Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI