TMW RADIO - Paganini: "Conte ha nostalgia dell'Italia: è stato accostato al Milan, ma non credo possa esserci questa ipotesi"

di Fabio Anelli
articolo letto 21713 volte
Foto

Paolo Paganini, giornalista di Rai Sport, ha commentato attraverso TMW Radio le ultime vicende legate al Real Madrid dopo la sconfitta odierna contro il Villarreal al Santiago Bernabeu. “Rivoluzione Real? Due nomi possono scaldare l'ambiente madrileno, Conte e Icardi. I problemi del tecnico col Chelsea - ha detto - nascono da lontano, soprattutto nel rapporto con la zarina di Abramovich che possiede le chiavi del club. Conte si aspettava una campagna acquisti di un certo livello dopo aver vinto la Premier League, ma non è stato così nonostante gli arrivi di Morata e Zappacosta. Lui voleva anche Bonucci e Nainggolan. Conte ha nostalgia dell'Italia, era stato accostato al Milan ma non credo che possa esserci questa ipotesi a giugno. Le ipotesi Real e PSG devono essere monitorate, con Conte via dal Chelsea può scattare un effetto domino che può coinvolgere anche Ancelotti”


Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI