Gattuso a MTV: "Giocare in Italia e in Europa è totalmente diverso, dobbiamo affrontare la partita con determinazione e rispetto"

di Fabio Anelli
articolo letto 16323 volte
Foto

Gennaro Gattuso, ai microfoni di Milan Tv, ha parlato così della partita di domani contro il Ludogorets: “Sono due competizioni diverse, giocare in Italia e in Europa è totalmente diverso. L’atmosfera è diversa e si gioca contro giocatori che tante volte si sottovalutano perché non hanno un grande nome. Se vedi il Ludogorets quando gioca nel campionato Bulgaro è una squadra totalmente diversa rispetto a quella che si vede in Europa per intensità e qualità delle giocate. Sembrano due squadre diverse, ci stanno bene in questa competizione. Lo dimostra il fatto che il Real Madrid qui ha fatto fatica, l’Arsenal, il Liverpool, la Lazio sono andate in grandissima difficoltà. Dobbiamo farci trovare pronti”

Su cosa non dovrà mancare: “Rispettare l’avversario, l’umiltà e sapere che squadra si affronta. È una squadra che ha determinate caratteristiche, ha grande velocità. Quando hanno campo hanno quattro o cinque interpreti che possono farti male in qualsiasi momento. Hanno tantissimi brasiliani. Domani vedremo da terzino Sasha che è un centrocampista. Dovremo sfruttare le difficoltà che hanno adesso. Dobbiamo affrontarli, ripeto, con grande determinazione e rispetto perché ci possono mettere in grandissima difficoltà”.

Sulle partite ravvicinate: “Non mi interessa, dobbiamo pensare partita per partita. Lo ripeto da un mese a questa parte. Lo credo fortemente, oggi non possiamo fare calcoli. Pensiamo a giovedì, poi vedremo come arriveremo a domenica. Speriamo di fare risultato positivo poi avremo tempo e modo di pensare a domenica e alla Sampdoria”.


Altre notizie
Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI