acmilan.com - 5 cose da leggere questo mese su "Forza Milan!": il vento e il leone

di Simone Nobilini
Fonte: acmilan.com
articolo letto 7805 volte
Foto

Nella sua rubrica "Perle Rossonere", Carlo Pellegatti ci fa rivivere l'epopea di Gattuso, riuscito a lasciare una traccia indelebile nel cuore dei tifosi per il carattere indomito, lo spirito battagliero e qualche rete passata alla storia. Come la prima a Bologna datata 12 febbraio 2000, celebrata con una corsa di ottanta metri e una frase che rivela la sua genuinità: "Con i piedacci che mi ritrovo, ho addirittura fatto un gol in Serie A". O l'ultima a San Siro, realizzata contro il Cagliari il 14 maggio 2011, giorno della festa-Scudetto iniziata in Piazza del Duomo e proseguita allo stadio.


Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI