Zico: "Potevo andare al Milan ma il Flamengo rifiutò"

di Antonio Vitiello
articolo letto 10678 volte
Foto

Zico fa visita all'Udinese e in conferenza stampa torna indietro nel tempo, a quando approdò in Italia per vestire i colori bianconeri: "Nel 1983 il giocatore non sceglieva, oggi è diverso. Nel 1983 il Flamengo rifiutò l'offerta del Milan. Venni qui grazie a Edinho e Dal Cin. Il ricordo più bello? La presentazione in piazza. Non mi aspettavo tutto quel calore. Indimenticabile! Scudetto con l'Udinese? La mia mentalità è stata sempre impostata alla ricerca della vittoria: io giocavo per vincere. Dopo un'amichevole vinta col Real un mio compagno mi disse: 'Ora dobbiamo vincere lo scudetto'. Io risposi: 'Sono qui per questo'. Flamengo, Udinese e Kashima Antlers sono le mie tre squadre del cuore. Il migliore della storia dell'Udinese è Di Natale, che ho incontrato qualche anno fa: avrebbe meritato uno Scudetto".


Altre notizie
Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI