Pasalic e il rigore di Doha: “Un momento speciale per me. Avevo un solo pensiero: fare gol”

di Redazione MilanNews
articolo letto 16554 volte
Foto

“Ero il quinto giocatore a calciare, l’ultimo della prima serie. Poteva e doveva essere il penalty decisivo… Io non sapevo che cosa sarebbe esattamente successo, un momento speciale per me. Ricordo solo che avevo fisso un solo pensiero: l’obiettivo era fare gol”: Mario Pasalic, ai microfoni del Corriere dello Sport, è parlato così del rigore decisivo per la vittoria della Supercoppa che ha calciato a Doha prima di Natale.


Altre notizie
Lunedì 25 Settembre
Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI