Zaccheroni sul Milan: “Ci vuole pazienza, per plasmare una squadra tutta nuova c’è bisogno di tempo”

di Enrico Ferrazzi
articolo letto 7144 volte
Foto

Alberto Zaccheroni, ex tecnico di Milan e Inter, ha rilasciato una lunga intervista a Il Mattino, nella quale ha commentato così la sfida di domenica tra nerazzurri e rossoneri: “L'Inter è avanti, anche se non ha ancora la velocità di esecuzione per sorprendere sempre l’avversario. Al Milan ci vuole pazienza: a Montella è stata data una squadra di spessore, però sono quasi tutti nuovi e vanno amalgamati. La difficoltà di Bonucci è sintomatica, per plasmare una squadra tutta nuova c’è bisogno di tempo”.


Altre notizie
Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI