Kakà: "Milan cinese? E' strano, io non posso che ringraziare Berlusconi e Galliani"

di Fabio Anelli
articolo letto 26345 volte
Foto

L'ex rossonero, Kakà, intervistato dalla Gazzetta dello Sport a proposito della finale di Champions che vedrà affrontarsi il Real Madrid e la Juventus ha parlato anche del Milan e dell'addio di Berlusconi e di Galliani: "Un po è strano’. Io non posso che ringraziare Berlusconi e Galliani per avere fatto diventare il Milan un top club a livello mondiale, per quello che hanno fatto negli anni per la squadra, che resta sempre nel mio cuore”.


Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI