ESCLUSIVA MN - Chiarugi: “Milan, è il momento giusto per giocartela con la Juve. Closing? Se resta Berlusconi dovrà investire”

di Antonio Vitiello
articolo letto 13407 volte
Foto

La redazione di MilanNews.it ha raggiunto l’ex rossonero Luciano Chiarugi per un commento in vista della sfida di questa sera tra Juventus e Milan.

Mai un punto allo Juventus Stadium per il Milan, questa sera può essere la volta buona?

“Credo che sia l’occasione giusta per il Milan. Indubbiamente le difficoltà sono notevoli ma i rossoneri hanno la possibilità di giocarsi questa gara in condizioni migliori, l’ambiente mi sembra discretamente sereno anche se c’è purtroppo da chiarire tanto per quanto concerne l’eventuale passaggio societario. Però a livello di squadra hanno la convinzione di poter raggiungere l’Europa League, se dovesse centrare un risultato in casa della Juve sarebbe straordinario. Vorrebbe dire che il Milan è ripartito, come squadra e credibilità. Qualche vittoria di prestigio potrebbe far solo migliorare tutto l’ambiente”.

Il Milan con 4 vittorie nelle ultime 5 gare è tornato a carburare, è un gruppo che non molla mai…

“Quando si fa un trend positivo vuol dire che qualcosa è cambiato, il Milan ha una buona credibilità e questo può preoccupare la Juve perché tutto sommato anche loro non possono stare del tutto tranquilli con Roma e Napoli alle spalle, pure se i punti di distacco sono tanti”.

Cosa ne pensa della telenovela relativa al closing?

“Mi auguro che possa restare Berlusconi, ha dimostrato negli anni di voler bene alla squadra. Nelle ultime dichiarazioni dice sempre di voler cedere ma poi in ultima battuta afferma di volersi tenere il Milan se non trova acquirenti affidabili.  A me farebbe piacere se restasse Berlusconi, dovrebbe tornare a spendere ma poi d’altronde la squadra ha già una base di giovani, tutto sommato ci sono dei ragazzi interessanti. Il fascino del Milan con Berlusconi è un’altra cosa”.


Altre notizie
Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI